SEGNALI E SINTOMI PRECOCI DI AVVERTIMENTO

Psicologo Pomezia - Dott. Salvatore Cataudella

Una coincidenza di più sintomi (non solo un sintomo) potrebbe segnalare la presenza di un problema mentale. Si deve tenere conto di questi sintomi quando durano più di un breve periodo e cominciano a compromettere  la scuola, il lavoro, le relazioni o le vostre attività quotidiane:

Problemi con la concentrazione, la memoria o la capacità di pensare chiaramente.

Cambiamenti nell’alimentazione come la perdita di appetito o l'eccesso di cibo.

Non essere in grado di completare compiti scolastici o di lavoro.

Sentirsi troppo preoccupati.

Sensazione triste, vuota, senza speranza, o inutile.

Sensibilità ai suoni, alla vista, all'odore o al tatto.

Irritabilità e irrequietezza.

Perdita di interesse per le attività che sono normalmente piacevoli, il ritiro dagli altri, o la disconnessione.

Sentirsi come se il  cervello  giocasse degli scherzi. Sentire bussare, suoni, voci essere chiamati con il tuo nome. Vedere cose che altre persone non vedono, come  ombre, variazioni nella luce, figure.

Cambiamenti nel livello di energia e nei modelli di sonno. Spesso qualcuno dormirà durante il giorno e rimane in piedi la notte.

SEGNI E SINTOMI CHE RICHIEDONO UN'ATTENZIONE IMMEDIATA

 

Pensieri o piani di uccidere o danneggiare se stessi o un'altra persona.

Sentite voci o vedendo cose che nessun altro può sentire o vedere.

Cambiamenti inspiegabili nel pensiero, nel discorso o nella scrittura.

Essere eccessivamente sospettosi o temibili.

Grave calo del rendimento scolastico o del lavoro.

Cambiamenti improvvisi della personalità che sono bizzarri o fuori carattere.

1Substance Abuse and Mental Health Services Administration, Center for Be- havioral Health Statistics and Quality. (September 4, 2014).The NSDUH Report: Substance Use and Mental Health Estimates from the 2013 National Survey on Drug Use and Health: Overview of Findings. Rockville, MD.
2 Ronald C. Kessler et al., Lifetime Prevalence and Age-of-Onset Distributions of DSM-IV Disorders in the National Comorbidity Survey Replication, 62 Arch. Gen. Psychiatry 593, 595 (2005).

Questo non è uno strumento diagnostico

Le informazioni e i documenti inclusi qui non sono intesi come sostituti di consigli o trattamenti medici professionali. Cerca sempre il consiglio del tuo medico o di un altro operatore sanitario qualificato con domande relative alle tue condizioni mediche, alle cure e all'assistenza, e per qualsiasi altro aspetto relativo alla tua salute.

Contatto per domande o dubbi:  salvatore.cataudella.psy@gmail.com | Cell. 3381800992